LA SPIA CHE RACCONTAVA LE SPIE:OMAGGIO A JOHN LE CARRE'

Aggiornamento: 15 lug 2021


James Burton, indimendicabile nel film "La spia che venne dal freddo".


E’ un onore iniziare la nostra sezione Film/libri con un autore di questo calibro, di cui si piange la recente scomparsa ( sabato, 12 dicembre 2020).

Una vita lunga e prolifica, per lo scrittore britannico che ha lasciato tantissime opere, spy story che hanno fatto il giro del mondo ed appassionato milioni di amanti del genere: a partire dal bellissimo “La spia che venne dal freddo” ( onore al merito, venti milioni di copie vendute).

Dawid Cornwell, questo il suo vero nome, si muoveva con agio nell’argomento, avendo vissuto in prima persona il mondo dei servizi segreti . Fu infatti un ex agente del MI5 e MI6 (Military Intelligence, settore 5 e settore6), ente per la sicurezza ed il controspionaggio del Regno Unito. Una vita avventurosa, ma soprattutto una creatività geniale, in grado di attraversare per sessant’anni il mondo editoriale ponendosi sempre alle vette, e non solo delle vendite.

Gli appassionati, io, lo hanno amato. Gli altri, lo hanno letto comunque. Perchè era bravo, faceva entrare nel gioco, calibrava la pagina, dava corpo ai personaggi. Indimenticabili.


Tra i moltissimi libri che ci ha lasciato, i primi tre capolavori del genere, usciti un anno dopo l’altro. “Call for the dead”, 1961, “A murder of quality”, 1962, “The spy who came in from the cold”,1963, hanno aperto la strada ad un flusso inarrestabile che si è fermato solo poco tempo fa con “Agent running in the field”, 2019 che parlava di Trump e Brexit.



Il film tratto da “La spia che venne dal freddo”, usci già nel 1966 nel Regno Unito, a soli tre anni dal libro. Ottimi gli incassi, di primo piano il cast . Richard Burton impersonava Alec Leamas, Claire Bloom Nancy Perry, Oscar Werner Fiedler, Sam wanamaker Peters. La regia di martin Ritt, per un’ora e cinquantadue minuti di film che fruttarono 7,600 milioni di dollari.

Da vedere il film, da leggere il libro. Se non lo avete gia fatto.


Trama :

La trama ruota attorno al personaggio di Alec Leamas, consumato agente del servizio segreto inglese, alle dipendenze del famoso capo Controllo. Il piano del servizio inglese è quello di infiltrare Leamas nel servizio segreto della Repubblica Democratica Tedesca, per far cadere in disgrazia l'astro nascente dei loro servizi segreti, Mundt.



51 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti